Arte di luci e di ombre

2012

01

febbraio

Rashad Alakbarov è un giovane artista azero il cui tratto distintivo è il mezzo con cui dipinge: la luce. Egli crea infatti vere e proprie scenografie proiettando sulle pareti sagome colorate e ombre. Questa importanza data alla luce, al pari di quella che riveste per i fotografi, è l’elemento basilare delle sue creazioni, e gli […]

A cura di: redazione | letto 2.911 volte

redazione

Rashad Alakbarov è un giovane artista azero il cui tratto distintivo è il mezzo con cui dipinge: la luce. Egli crea infatti vere e proprie scenografie proiettando sulle pareti sagome colorate e ombre.

Questa importanza data alla luce, al pari di quella che riveste per i fotografi, è l’elemento basilare delle sue creazioni, e gli consente di usare qualsiasi tipo di oggetto, anche di scarto, per dar vita a quadri luminosi dall’effetto sorprendente: che siano frammenti di vetro colorato, grigi tubi di metallo o bottiglie di plastica appese al soffitto, quel che ottiene rimane comunque una sorpresa!

Un premio all’originalità e all’arte del riuso!

Visitate la pagina della Contemporary Art of Azerbaijan per vedere la galleria dei suoi lavori oppure questo sito in inglese per maggiori dettagli sull’artista.

Lascia un Commento

  • Google Plus

    (0)

  • WordPress

    (0)

  • Facebook

    (0)

Commenti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *