Due italiani tra i vincitori delle categorie Open e Giovani dei Sony World Photography Awards 2012

2012

21

marzo

Potevamo non seguire uno degli eventi annuali più importante a livello planetario sulla fotografia? Certo che no! Eccoci virtualmente al Sony World Photography Awards 2012, dove la World Photography Organisation (WPO) ha reso noti i nomi dei vincitori delle categorie Open e Giovani. Voce della creatività, sguardo sulla fantasia e contatto con il mondo che […]

A cura di: Veronica Giudici | letto 1.570 volte

Potevamo non seguire uno degli eventi annuali più importante a livello planetario sulla fotografia? Certo che no! Eccoci virtualmente al Sony World Photography Awards 2012, dove la World Photography Organisation (WPO) ha reso noti i nomi dei vincitori delle categorie Open e Giovani.

Voce della creatività, sguardo sulla fantasia e contatto con il mondo che ci circonda. Non un semplice evento ma un viaggio sensoriale dove la percezione del singolo trova libero sfogo, confronto e riscontro, nella magia delle immagini offerte dai grandi fotografi e, perché no, dai talenti emergenti. 

Il Sony World Photography Awards 2012 non si limita, infatti, a celebrare le menti più creative della fotografia, ma offre anche un’importate vetrina per le nuove promesse.
Evidenzio che, i Grandi vengono onorati con il premio annuale alla carriera, l’“Outstanding Contribution to Photography Award”. Volete un nome? Eccovi serviti: nel 2011, questa onorificenza è stata consegnata a Bruce Davidson, fotografo statunitense, famoso per il visibile e forte legame di empatia con i soggetti ritratti, frutto di una convivenza quotidiana con gli stessi, per conoscerne le sfumature e rendere “invisibile” la sua fotocamera.

Ma torniamo ai vincitori delle categorie Open e Giovani tra i quali, udite udite, emergono anche due nostri connazionali (direi che qui ci sta una ola in loro onore).
Ed ecco, quindi, la lista dei premiati del concorso Open, dedicato agli appassionati di fotografia, giudicati in base a una singola immagine:

Architettura – Filippo Di Rosa (Italia)
• Arte e cultura – Sanket K (India)
• Fotoritocco – Victor Vargas Villafuerte (Messico)
• Penombra – Natalia Belentsova (Federazione Russa)
• Panorami -Denise Worden (Stati Uniti)
Natura – Giovanni Frescura (Italia)
• Persone – Ana Gregorič (Slovenia)
• Sorrisi – Piotr Stasiuk (Polonia)
• Frazioni di secondo -Tobias Bräuning (Germania)
• Viaggi – Krzysztof Browko (Polonia)

Di seguito, invece, vi elenco i vincitori del concorso Giovani, novità del 2012, volta a scoprire futuri talenti con età inferiore ai 20 anni:

• Cultura – Kolyaskin Sergey (Federazione Russa)
• Paesaggio – Bernard Pieterse (Sud Africa)
• Ritratto – Karina Sembe (Ucraina)

I vincitori assoluti di queste due categorie saranno premiati alla cerimonia annuale che si terrà il 26 aprile a Londra, presso l’Hotel Hilton di Park Lane da W. M. Hunt, consulente specializzato in fotografia e Presidente di Giuria per il 2012.

E per chi volesse approfittare del ponte del 25 aprile per recarsi a Londra, vi segnaliamo che la capitale del Regno Unito, ingorda di iniziative, ospita in parallelo il World Photo, una manifestazione della durata di un mese, ricca di eventi per appassionati e interessati alla fotografia.
E casualmente, proprio nel weekend dal 27 al 30 aprile (perfetto per chiedere delle ferie) alla Somerset House, potreste vivere direttamente attività come workshop e conferenze tenute dai giudici onorari dell’edizione 2012 e da altri esperti di fama internazionale.

Vorrei indirizzarvi al link di Raynair (dove ovviamente mi loggerò a breve) ma perché privarvi della libertà di scegliere la vostra compagnia aerea preferita?
Vi invito invece a dare un occhio al sito ufficiale del Sony World Photography Awards 2012 e, crepi l’avarizia, a quello del World Photo London.

Mi raccomando, se decidete di andare a questi eventi, condividete con noi le vostre foto sul gruppo di Flickr, potreste essere i prossimi artisti protagonisti.

Lascia un Commento

  • Google Plus

    (0)

  • WordPress

    (0)

  • Facebook

    (0)

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Usa il tuo account Facebook:

Login