In prova le ottiche Prime CP2 Zeiss: un’esperienza unica!

2012

11

settembre

Cari amici e care amiche.. qui le cosè cominciano a farsi interessanti! Eh sì perché in occasione delle riprese del videoclip “nel cuore di Alessia” cooprodotto da . Logic image insieme alla casa di produzione novarese look at  del nostro amico Mario Travaini abbiamo avuto modo di utilizzare sul campo qualcosa di veramente impressionante. Grazie alla […]

A cura di: Guido Bedont | letto 3.780 volte

Guido Bedont

Cari amici e care amiche.. qui le cosè cominciano a farsi interessanti!

Eh sì perché in occasione delle riprese del videoclip “nel cuore di Alessia” cooprodotto da . Logic image insieme alla casa di produzione novarese look at  del nostro amico Mario Travaini abbiamo avuto modo di utilizzare sul campo qualcosa di veramente impressionante.

Grazie alla neonata collaborazione con il portale video.it ( vedi il link sotto) abbiamo potuto letteralmente mettere le mani sul set di ottiche compact prime cp2 di zeiss e testarle per le riprese dello stesso video clip si tratta di un set di ottiche cinematografiche dalle caratteristiche veramente eccezionali, nello specifico panatronics, distributore italiano di zeiss ci ha cortesemente fornito di 3 ottiche fisse ovvero di un 18mm/T3,6 di un 35mm/T2,1 e udite udite di un 50mm/t2,1 makro-planar.

 

 

Purtroppo dato il budget, zero,  non abbiamo potuto avvalerci di una reflex full frame ( il video clip fa parte di un progetto no profit, per la raccolta fondi di una onlus che si chiama casa alessia) e per chi volesse donare…. www.casaalessia.net :)

Ma tornando a noi, come dicevo, non abbiamo potuto avvalerci di una reflex full frame ma abbiamo utilizzato una canon 550 (a proposito ” grazie Jimmi a buon rendere “) che quindi con un rapporto di focale 1,7 a ridotto un pò le aperture delle lenti zeiss portando il 18 a 30 mm il 35mm a circa 60mm e il 50 a circa 80mm ma nonostante ciò l’esperienza è stata davvero emozionante.

Avevamo avuto già modo di sperimentare in passato alcune macchine reflex in modalità video utilizzando ottiche tipicamente fotografiche, ma l’esperienza di lavorare con ottiche  cinematografiche ci ha veramente emozionato.

Montate poi con follow focus e accessori come spallacci e paraluce shape, (anche questi gentilmente forniti da panatronics) oltre che ad emozionarci ha reso il tutto veramente divertente, pura creatività quindi e spazio alla fantasia!

Ma passiamo a qualche impressione sulla prova.
Innanzitutto le prime cp2 ziess sono ottiche cinematografiche per cui, scordiamoci qualunque tipo di automatismo, quindi diaframma e fuoco assolutamente manuali.
Le ghiere zigrinate del fuoco e del diaframma sono sufficientemente “dure” da permettere una regolazione finissima. Il follow focus della shape ha fatto il suo lavoro permettendoci di lavorare su cambi di fuoco altrimenti impossibili da gestire ( nn molto preciso nella risposta a volte, ma dignitoso nelle sequenze più difficili).

Abbiamo usato le 3 zeiss in diverse condizioni sia di luce che di ambiente e tutte le volte si sono comportate in maniera veramente egregia. Luminosissime, ci hanno permesso di lavorare anche in condizioni di luce molto scarsa, (vedi sequenza dei portici), consentendoci di illuminare appena il soggetto e  piazzando solo due quarzi da 800.

Il 18 e il 35mm mm hanno fatto pienamente il loro dovere  sulle sequenze in campo lungo e in panoramica, mentre il 50 macro montato sullo spallaccio shape ha mostrato tutta la sua potenza sui primi piani in movimento durante le riprese del concerto.

In conclusione le compact prime cp2 zeiss sono veramente un ottimo prodotto, la vera chicca però sta nel fatto che possono essere utilizzate tramite attacco intercambiabile (e non tramite ghiere aggiuntive adattatrici che molte volte limitano la focale o la luminosità) con qualunque tipo di prodotto PL, E, EF e quindi Canon, Nikon, Sony, PL e micro 4/3

La loro costruzione robusta le rende particolarmente adatte ad un utilizzo cinematografico e la particolare meccanica delle ghiere del fuoco e del diaframma le rende precise ed affidabili.
E per chi volesse usarle per lavoro o anche solo per diletto, sono disponibili al noleggio e in vendita presso panatronics Via Bruno Maderna, 8 a Milano

Un saluto da Guido

Lascia un Commento

  • Google Plus

    (0)

  • WordPress

    (0)

  • Facebook

    (0)

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Usa il tuo account Facebook:

Login