App

“Searching for Sugar Man”: girato con iPhone… vince un Oscar!

2013

26

febbraio

Sembra incredibile ma è proprio così! Durante la Notte degli Oscar 2013, tenutasi a Los Angeles tra il 24 e il 25 Febbraio, non hanno trionfato solo i vari Argo, Lincoln e Django, ma anche il documentario “Searching for a Sugar Man” del debuttante regista svedese Malik Bendjelloul. La storia racconta la vita del cantante statunitense Sixto Díaz Rodríguez, divenuto […]

A cura di: Andrea Gherardi | letto 2.473 volte

Andrea Gherardi

Sembra incredibile ma è proprio così!
Durante la Notte degli Oscar 2013, tenutasi a Los Angeles tra il 24 e il 25 Febbraio, non hanno trionfato solo i vari ArgoLincolnDjango, ma anche il documentario “Searching for a Sugar Man” del debuttante regista svedese Malik Bendjelloul.

La storia racconta la vita del cantante statunitense Sixto Díaz Rodríguez, divenuto famoso in Sud Africa negli anni ’70 per il suo impegno contro l’apartheid.
E qui arriva il bello! Il regista racconta di aver iniziato a registrare delle scene utilizzando una Super 8 millimetri, pellicola inventata da Kodak addirittura nel 1965, periodo in cui l’home cinema era in fortissima espansione.
La scelta è motivata dal fatto che, nel documentario, vengono utilizzate riprese dell’epoca; tale pellicola avrebbe garantito alle nuove riprese lo stesso stile retrò.

Sembra però che in breve tempo il budget sia terminato; probabilmente recuperare quel tipo di pellicola oggigiorno non è facile e in ogni caso costoso.

La soluzione? Bendjelloul ha pensato bene di proseguire il lavoro utilizzando il suo iPhone e, in particolare,  l’applicazione 8mm Vintage Camera, disponibile sullo Store di Apple alla modica cifra di 1,79 €!

Affascinante no? E’ una cosa che fa riflettere,  un segno del cambiamento. Dimostra che anche con strumenti limitati, non professionali, si possono ottenere risultati sorprendenti o, come in questo caso, da Oscar!
Può servire da stimolo a noi appassionati piccoli videomaker, assolutamente dilettanti, a continuare a sperimentare, perchè anche con il nostro iPhone possiamo “raccontare” qualcosa e creare video di tutto rispetto.

Complimenti Malik, ottimo lavoro!

 

 

Lascia un Commento

  • Google Plus

    (0)

  • WordPress

    (1)

  • Facebook

    (0)

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Usa il tuo account Facebook:

Login